Blog

Archeologia pubblica a Unibo

Mercoledì 13 maggio alle ore 17:00 discuterò con il caro amico e collega Andrea Augenti i contenuti del mio nuovo libro 'Archeologia pubblica. Metodi, tecniche, esperienze' (Carocci 2020) ovviamente on line, in un'aula virtuale dell'Università di Bologna. Avevamo previsto questa presentazione il 2 marzo, poi il 16, ma si sa com'è andata! Mi fa molto piacere però recuperare questo appuntamento sia pure a distanza. De resto questo periodo strano, con i problemi che si porta dietro, ha semmai accentuato l'urgenza dei tempi posti dal libro per cui ringrazio i colleghi di Unibo (in particolare Enrico Giorgi e Elisabetta Govi) per aver organizzato questa presentazione, che spero possa essere utile per gli studenti e per chi vorrà seguirla.
<< Indietro

Ultimi post

Vieste, non solo mare negli insediamenti dell’antica Uria. Un tuffo nella storia

Vieste è la capitale pugliese del turismo. Negli scorsi anni ha raggiunto il record di due milioni di presenze. Quest’anno è ancora...

L’italia intera si mobilita a favore della salvaguardia del patrimonio culturale Sicilia. “Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini”

 “Incredibile è stata la mobilitazione nazionale a favore della Sicilia e della salvaguardia del suo patrimonio”, questa la...

Viaggio nell’Italia virtuosa. Il primo miglio della via Appia

La via Appia - la strada che collegava Roma con Brindisi - è forse la più nota delle vie consolari romane. Da qualche anno è...

Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

Un appello di docenti, storici dell'arte, scrittori, intellettuali e professionisti per chiedere all'Ars di "ritirare immediatamente" il disegno di legge di...