Blog

CUN e CS BCP insieme per il patrimonio culturale

Stamane sono stato al CUN per una audizione e per parlare della collaborazione tra MIUR e MiBACT, su invito della presidente Carla Barbati, con il DG Educazione e Ricerca del MiBACT Francesco Scoppola e la dirigente Cristina Misiti. E' stata una bella occasione di confronto, la prima di una serie anche in prevsione di una riunione congiunta (la prima nella storia di queste istituzioni) del CUN e del Consiglio Superiore BCP probabilmente a luglio, con i due ministri Dario Franceschini e Valeria Fedeli. Abbiamo discusso di formazione, in particolare delle Scuole di Specializzazione, dell'idea dei cd. 'policlinici del patrimonio culturale', delle figure professionali dei BC, dei corsi di restauro, dei progetti di ricerca. Un buon avvio che lascia ben sperare sulla possibiltà che i due ministeri (fino a 40 anni fa un unico ministero) collaborino maggiormente a tutto vantaggio del patrimonio culturale.

<< Indietro

Ultimi post

Non c'è conservazione senza sicurezza. Non c'è sicurezza senza prevenzione e manutenzione ordinaria

L’episodio di Santa Croce a Firenze rappresenta al tempo stesso una tragedia e anche un monito. Non ci può essere conservazione senza sicurezza. E...

“PER IL FUTURO DELLE BIBLIOTECHE E DEI MUSEI EX PROVINCIALI”

MOZIONE DEL CONSIGLIO SUPERIORE ‘BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI’ DEL MIBACT 16 OTTOBRE 2017 “PER IL FUTURO DELLE BIBLIOTECHE E DEI MUSEI...

Al Tropea Festival

Oggi sono stato a Vibo Valentia al Tropea festival. Prima considerazione: tantissima gente, sale tutte piene per le varie presentazioni-conversazioni che si...

Includere, riscoprire, valorizzare: la lectio magistralis di Giuliano Volpe

Inclusione, riscoperta, valorizzazione: queste le parole chiave della lectio magistralis tenuta da Giuliano Volpe, Presidente del Consiglio superiore...