Blog

Cold War

Visto un altro bel film, Cold War, una splendida storia d'amore ambientata nella Polonia comunista del dopoguerra e nella Parigi effervescente degli anni '50-'60, resa con una eccellente fotografia in uno straordinario bianco nero, che ben si adatta a illustrare quel clima cupo e quella netta dicotomia, nella quale peraltro si sviluppavano tante tonalità di grigi.
<< Indietro

Ultimi post

La filosofia del 'go and stop'

Ormai siamo al NO a qualsiasi cosa. A Foggia si blocca la realizzazione di un parco archeologico urbano, a Napoli la realizzazione della copertura della...

Michele Balestrieri colpisce ancora

Roberto Costantini ha fatto nuovamente centro. Il suo sesto (e parrebbe ultimo) libro con protagonista Michele Balistreri è bello e avvincente come i...

Stephanie Mailer meno convincente di Harry Quebert

‘La scomparsa di Stephanie Mailer’ mi è piaciuto ma meno del suo precedente, sorprendente, ‘La verità sul caso Harry...

Per un'archeologia che non guardi (solo) al passato

È periodo di documenti e di appelli al ministro Bonisoli. Prima uno di ex dirigenti del MiBAC, tra cui Luigi Malnati e Adriano La...