Blog

E' tornata a casa!

Infine la stele è tornata a casa! Oggi verso le 15 è arrivata a Foggia ed è stata immediatamente portata presso il Laboratorio di Restauro della Soprintendenza dove verrà sottoposta ad un intervento di pulitura e di restauro oltre che di documentazione. Il restauratore Salvatore Patete ha provveduto ad aprire il pacco e a controllare trutti i frammenti. La parte anteriore della stele è parecchio malconservata (si travedono le braccia conserte), mentre quella posteriore è conservata abbastanza bene, tanto da conservare anche piccole tracce di colore, oltre a quasi tutto l'apparato decorativo. Ora si studierà anche il tipo di supporto per poterla esporre. Vi terremo informati anche sulle operazioni di restauro. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato.
<< Indietro

Ultimi post

Parco del Colosseo. Mettiamo da parte le strumentalizzazioni

Infuriano le polemiche sull'istituzione del Parco archeologico del Colosseo. Polemiche che sembrano tenere in scarso conto i temi di ordine scientifico e...

Parco archeologico del Colosseo, una rivoluzione bloccata dai 5 Stelle

Infuriano le polemiche sull'istituzione del Parco archeologico del Colosseo. Cerco di offrire qualche informazione su questo ultimo atto della vera e propria...

Un successo meritato!

La Fondazione Apulia felix onlus esprime la sua viva soddisfazione per la promozione del Foggia in serie B e si complimenta con i giocatori, i tecnici, i...

Quando un Museo diventa una fucina: le Fonderie Culturali di Salerno

Salerno è una città molto vivace e vitale. Con una lunga e gloriosa storia e uno straordinario patrimonio culturale e paesaggistico. Una...