Blog

Grazie

Ho ricevuto e sto ricevendo centinaia di messaggi, email, sms, da parte di colleghi italiani e stranieri, di studenti, di appassionati, di associazioni, di semplici cittadini, tutti costernati, addolorati, arrabbiati, preoccupati. Con una grande partecipazione e un enorme affetto per il sito, per la nostra équipe oltre che per me personalmente. 
Ho difficoltà a rispondere a tutti in questo momento. Me ne scuso. Lo faccio ringraziando tutti.
Moltissimi chiedono cosa possono fare. E moltissimi sollecitano una iniziativa a breve, da tenere sul sito. A breve, sempre e solo d'intesa con la Soprintendenza ABAP di Foggia e con l'intero MiBACT, con la Regione e gli alti Enti e Istituzioni locali, valuteremo sia come e quando organizzare un'iniziativa pubblica, sia in che modo ognuno potrà offrire un contributo al tentativo di rinascita di Faragola. 
Intanto grazie a tutti.


<< Indietro

Ultimi post

Mario Pani e la storia del territorio

Sull’impegno nella ricerca scientifica, nella didattica e nell’organizzazione culturale di Mario Pani è stato già scritto molto da...

Il dolore degli archeologi per la scomparsa di Peppino Roma

L’improvvisa scomparsa di Giuseppe Roma (Peppino per tutti gli amici e colleghi) lascia un segno profondo nella comunità degli archeologi, per i...

Relazione del Presidente prof. Giuliano Volpe in occasione dell’ultima seduta del Consiglio superiore ‘Beni culturali e paesaggistici’, triennio 2015-2018 (11 giugno 2018)

È con una certa emozione che cerco di tracciare, sia pur sinteticamente, un bilancio del lavoro svolto dal Consiglio superiore ‘Beni culturali e...

Quando un liquore racconta la storia

Il terzo giorno a Chengdu prevede la visita ad un museo per certi aspetti insolito, Shuijinfang Museum: un museo dedicato ad una antica fabbrica di grappa,...