Blog

La stranezza

Visto “La stranezza” di Roberto Andò: film assolutamente delizioso, molto curato in tutti i dettagli, con un’ambientazione perfetta, una meravigliosa lingua siciliana, un’attenzione quasi maniacale ai dettagli, con attori tutti bravissimi. Tony Servillo come sempre magistrale, Ficarra e Picone semplicemente perfetti nella loro parte comica e tragica, i 10 minuti di Luigi Lo Cascio confermano la grandezza di questo attore. È un film leggero e profondi al tempo stesso, divertente e capace di far riflettere sui temi più profondi della vita, della realtà e della finzione, a partire dalla genesi (presunta) di un capolavoro come i sei personaggi in cerca d’autore. Certamente consigliato.
<< Indietro

Ultimi post

La stranezza

Visto “La stranezza” di Roberto Andò: film assolutamente delizioso, molto curato in tutti i dettagli, con un’ambientazione perfetta, una meravigliosa...

Colibrì

Visto Il colibrì della Archibugi: confesso che non mi ha affatto convinto. Non ho letto il libro di Veronesi e dubito che a questo punto lo leggerò, ma il...

A tavola con la cultura

“Con la cultura non si mangia”. Si è parecchio abusato di quest’espressione (che un po’ riecheggia l’oraziano Carmina non dant panem), attribuita...

Viaggio a Siponto

Per un giorno, sabato 8 ottobre, l’area archeologica di Siponto si è riempita di vita. La ricostruzione di una serie di attività tipiche di una città...