Blog

Rinnovo dei direttori

Rinnovo dei direttori dei Parchi e Musei autonomi. Prima Massimo Osanna a Pompei, poi Gabriel Zuchtriegel a Paestum e Paolo Giulierini al MANN, ora Carmelo G. Malacrino a Reggio Calabria e Eva Deg'Innocenti al MARTA. Mi fa molto piacere, sono tutti cari amici e ottimi colleghi. Ma allora quelle selezioni fatte quattro anni fa e tanto contestate da alcuni (quante ne abbiamo sentite: come un etruscologo al MANN?! addirittura una medievista al MARTA?! uno così giovane a Paestum?! uno che prima non si è mai occupato di Pompei a Pompei?! un ricercatore di storia dell'architettura al MARC?! selezioni false, commissione incompetente, scelte politiche! ecc. ecc.) non erano poi così male! Mi fa piacere che il ministro Bonisoli abbia confermato persone che hanno ben meritato, dimostrando che a volte il cd. 'governo del cambiamento' sa apprezzare la continuità di ciò che funziona. Inoltre, basta vedere la gioia e il consenso che le comunità locali stanno dimostrando per le conferme per smentire la presunta separazione tra musei e territori di cui si è tanto blaterato. Infine: resta del tutto incomprensibile l'eliminazione dell'autonomia a Villa Giulia (dove Valentino Nizzo ha fatto e fa benissimo), e all'Appia, (con il nuovo direttore appena insediato); solo per recuperare posti da dirigente da destinare al potente segretario generale? ma questi sono misteri davvero troppo difficili da interpretare!

<< Indietro

Ultimi post

Le ceneri di Faragola

Nella notte tra il 6 e il 7 settembre del 2017 bruciava #Faragola. Sono passati due anni da allora. Pochissimo è successo. Non si conoscono i...

Volpe: «Con Franceschini la cultura riacquista peso politico»


Si rallegra per la nomina di Dario Franceschini all’apice del ministero dei beni culturali Giuliano Volpe: d'altronde l'archeologo,...

Ci piacerebbe un ministro più educato

Negli stessi roventi giorni di agosto in cui si annunciava la crisi di Governo messa in atto per iniziativa di Matteo Salvini, veniva pubblicata sulla...

Una bella esperienza alla mostra del cinema di Venezia

Un’esperienza straordinaria vedere tre film in sequenza in una mega sala con altre centinaia/migliaia di altri appassionati di cinema. Qiqiu (palloncino)...