Blog

Una giornata a Egina

Ad Atene per impegni, si approfitta per una puntata in giornata a Egina, isola non distante, raggiungibile in traghetto (un'ora circa) dal Pireo. Giornata di sole, con un caldo piacevole, ideale per una passeggiata. Soprattutto se, dopo un rapido giro al porto, con uno scooter si è liberi di girare per l'isola, mangiando pesce in un ristorante semideserto a bordo del mare, e poi facendo una puntata allo splendido santuario di Afaia, sul lato opposto rispetto alla città di Egina, prima attraversando l'isola nelle zone interne, poi costeggiando il mare. Il santuario dio Afaia, in un contesto paesaggistico magnifico, è veramente spettacolare, un complesso di grande interesse per l'architettura del tempio e per l'insieme delle strutture e delle abitazioni del santuario. E poi scoprire chiesette e santuari ordodossi nella campagna. Infine acquistare i pistacchi, produzione tipica dell'isola, che credo possano fare una certa concorrenza anche a quelli di Bronte. Veramente una bella giornata.
<< Indietro

Ultimi post

Viaggio nell’Italia virtuosa. Le maschere di Mamoiada, Sardegna

La seconda tappa del nostro viaggio nell’Italia virtuosa ci porta nella bella Sardegna, precisamente aMamoiada, un piccolo borgo del...

Viaggio nell’Italia virtuosa. Pulcherrima Res a Palermo

Nel corso degli anni il FAI ha maturato una straordinaria esperienza nella gestione del patrimonio culturale e ha acquisito un primato universalmente...

Un grande risultato per gli archeologi universitari

Ieri è stato un bel momento, quasi impensabile solo un paio di anni fa. Docenti di archeologia provenienti praticamente da tutte le università...

Il Museo della diversità

A Parigi per lavoro, in albergo nei pressi di Porte Dorée, ne approfitto per visitare un museo proprio accanto all'albergo, uno di quei musei 'minori'...