Blog

Una serata di cultura a Bitonto

Domenica sera, 13 settembre,, nel bel contesto del chiostro di San Francesco della Scarpa a Bitonto, complesso che ospita il Museo Diocesano con opere di grande interesse, dialogo, animato da due bravi studenti di filologia e archeologia, Matteo e Federico, sulla figura dello scrittore nei momenti di crisi, la tarda antichità e la post-modernità, e anche sul rapporto da fonti scritte e finti materiali per studiare e comprendere quei momenti. Si è parlato anche di archeologia pubblica, a proposito del mio ultimo libro. Molto pubblico attento e interessato, in oltre due ore di confronto, tra le 20 e le 22, cosa alquanto insolita alle nostre latitudini) tra me e il collega Daniele Pegorari. Una bella serata di cultura. E il piacere di reincontrare il mio professore del liceo e caro amico Nicola Pice che fu all'origine della mia scelta di studi.
<< Indietro

Ultimi post

il dramma interiore di Miss Marx

Miss Marx è un bel film, certamente interessante, da vedere, ma non è un capolavoro (ovviamente a mio parere; ho letto recensioni molto...

«La “primavera culturale pugliese” è merito del centro sinistra»

di Stefano Miliani
«Bisogna salvare e mantenere la primavera culturale pugliese». Giuliano Volpe, archeologo, foggiano, in questa...

Una serata di cultura a Bitonto

Domenica sera, 13 settembre,, nel bel contesto del chiostro di San Francesco della Scarpa a Bitonto, complesso che ospita il Museo Diocesano con opere di grande...

Grazie Mario

Abbiamo perso Mario Torelli, un grandissimo archeologo, uno straordinario intellettuale, con conoscenze vastissime e una curiosità sterminata. Un...