Blog

El otro Tom

ltro film con la storia di una mamma e di un figlio, ambientata negli Stati Uniti ispanici: El otro Tom, con la regia di Rodrigo Plá, Laura Santullo. Una ragazza madre ispanica che lavora come una matta per campare in una di quelle periferie fatte di case-baracche di legno e camper, con un figlio di nove anni “problematico”, iperattivo, cui viene diagnosticato un disturbo dell’attenzione e curato con psicofarmaci. Un bambino di grande intelligenza e creatività interpretato da uno straordinario piccolo attore, Israel Rodriguez Bertorelli. Un film interessante (che forse avrebbe potuto avere risvolti ancor più interessanti) sulla diversità, sui talenti di chi è considerato strano, sul rapporto madre figlio, sul bisogno di affetto più che di psicofarmaci.
<< Indietro

Ultimi post

Buona campagna elettorale a tutti/e

Stasera al Parco 2 Giugno saranno presentate le liste che sostengono la candidatura di Michele Laforgia. Ci sarò anch'io, che come tanti altri candidati...

La mia candidatura con "Laforgia sindaco"; ecco perché

Ho accettato di presentare la mia candidatura per il consiglio comunale di Bari nella lista “Laforgia sindaco”. L’ho fatto perché me...

Una campagna elettorale di idee e progetti, non di chiacchiere e polemiche

Una campagna elettorale, anche se breve, dovrebbe rappresentare un momento di riflessione e di progettazione collettiva del futuro, in questo caso del futuro...

La zone d'interesse

Visto “La zona d’interesse”, film di Jonathan Glazer, duro e doloroso come un pugno nello stomaco ripetuto continuamente con colpi ritmici,...