Blog

Un altro risultato positivo per Unifg: premiato il lavoro degli scorsi anni anche per FFO

Sono sinceramente molto felice per lo straordinario risultato che Unifg raggiunge con l'assegnazione del FFO 2014, che ci vede ora al quinto posto in Italia. Un risultato che premia il lavoro svolto negli anni scorsi, perché il finanziamento è basato su parametri che tengono conto dei risultati raggiunti negli anni precedenti, non certo in quello in corso (anche se questo forse non verrà riconosciuto). In questi anni Unifg ha scalato tutte le graduatorie e mi auguro continui a farlo, se effettivamente proseguirà il lavoro avviato e svolto con rigore etico e con coraggio, con progetti ambiziosi, puntando solo sulla qualità. Anche il duro lavoro e le battaglie fatte in CRUI per affermare l'adopzione del costo standard per studente hanno dato il loro risultato positivo. Chi raccoglie i frutti del lavoro svolto da altri prima di lui dovrebbe avere almeno l'onestà di riconoscerlo e smetterla di presentare il passato come il male assoluto. Se così fosse stato, il 12° posto in Italia per la ricerca, la crescita progressiva nelle graduatorie del Sole 24 Ore e Censis, e ora questi risultati nel FFO non ci sarebbero stati!
Auguri a tutti noi dunque
E' una felicità, però, che si affianca alla tristezza per lo smantellamento di alcune realtà positive e di alcuni obiettivi strategici, e in particolare per la cancellazione della LM in archeologia.

<< Indietro

Ultimi post

Spiegate a Zahi Hawass che l’Egizio di Torino non è uno scalcagnato museo di provincia

È proprio sicuro il ministro Sangiuliano di cambiare l'attuale brillante gestione affidandosi all’archeologo egiziano che rappresenta...

Gli indesiderati

Sono tornato finalmente al cinema. In un periodo dell'anno che vede i cinema deserti. Certo non è facile in una sala non climatizzata, ma con il...

Torna l'archeologia a Rai Radio3 con Andrea Augenti

Vite tra le rovine. I grandi protagonisti dell’archeologia Questo nuovo ciclo di trasmissioni dedicato all’archeologia porta in primo...

Mandare via Christian Greco crea un danno al Museo Egizio e a Torino

Sangiuliano ha cominciato a far trapelare il nome di Zahi Hawass alla presidenza della Fondazione. Una maniera indiretta per far fuori Greco, magari costretto a...