Blog

Gerico: come raccontare l'archeologia

Ho ricevuto oggi (regalo dell'autore) il romanzo di Lorenzo Nigro 'Gerico. La rivoluzione della preistoria' e ho cominciato a leggerlo: lo trovo eccellente, nella capacità, per nulla scontata, di romanzare la ricerca archeologica (il lavoro sul campo e in laboratorio, la vita di scavo, i viaggi, i musei, la storia della disciplina, il piacere della scoperta e dell'interpretazione, le ipotesi e le domande, la difficoltà delle risposte, il rigore dei dati e la creatività dello studioso) senza cadere nel banale e nella sindrome da Indiana Jones. Racconta non solo il mestiere dell'archeologo ma anche pezzi importanti della preistoria senza mai annoiare. Bravo Lorenzo! Meritato il premio per la divulgazione (l'avrei pubblicato molto volentieri nella collana 'Le vie maestre' e magari ne scrive un altro per noi).
<< Indietro

Ultimi post

Viaggio nell’Italia virtuosa. La città romana di Suasa

Nella quarta tappa del viaggio nell’Italia virtuosa, Giuliano Volpe ci accompagna nel Parco Archeologico Regionale della città romana di Suasa: un...

Presentazione del Progetto di valorizzazione della Fortezza di Lucera

Recentemente è stato consegnato al Comune di Lucera il ‘Progetto di Valorizzazione della Fortezza Sveva-Angioina di Lucera’ elaborato a cura...

“Ripartire dalla cultura significa parlare del futuro del nostro Paese”

Le nostre interviste al tempo del coronavirus Giuliano Volpe è da febbraio 2020 Consigliere del Ministro Dario Franceschini...

Archeologia pubblica a Unibo

Mercoledì 13 maggio alle ore 17:00 discuterò con il caro amico e collega Andrea Augenti i contenuti del mio nuovo libro 'Archeologia pubblica....