Blog

Roma

Visto solo oggi Roma di Alfonso Cuaron: bellissimo, intenso, potente, emozionante, immagini di straordinaria qualità, con un bianco nero perfetto, attori bravissimi, a partire dalla protagonista Cleo, scene (come quella del parto) che lasceranno il segno. La storia di una persona semplice e umanissima, le tristi vicende che colpiscono esponenti dell'alta borghesia e del sottoproletariato, maschi che ti fanno vergognare del genere, il tutto inserito nel contesto del Messico degli inizia degli anni 70, la modernizzazione occidentale e la tradizione, le violenze, i fascisti, le proteste studentesche e la repressione della polizia. E, infine una considerazione: se Netflix produce film di questo livello, allora va benissimo Netflix.
<< Indietro

Ultimi post

Vieste, non solo mare negli insediamenti dell’antica Uria. Un tuffo nella storia

Vieste è la capitale pugliese del turismo. Negli scorsi anni ha raggiunto il record di due milioni di presenze. Quest’anno è ancora...

L’italia intera si mobilita a favore della salvaguardia del patrimonio culturale Sicilia. “Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini”

 “Incredibile è stata la mobilitazione nazionale a favore della Sicilia e della salvaguardia del suo patrimonio”, questa la...

Viaggio nell’Italia virtuosa. Il primo miglio della via Appia

La via Appia - la strada che collegava Roma con Brindisi - è forse la più nota delle vie consolari romane. Da qualche anno è...

Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

Un appello di docenti, storici dell'arte, scrittori, intellettuali e professionisti per chiedere all'Ars di "ritirare immediatamente" il disegno di legge di...