Blog

Un esperimento riuscito

Era un esperimento. Quello di organizzare a teatro, di domenica mattina, una conferenza di archeologia, insieme alla musica. Non era un esperimento facile, dal risultato scontato. Credo che il risultato sia stato positivo. Circa 200 persone a teatro, tutte molto interessate e molto soddisfatte. 
Bisogna però essere onesti e non nascondersi anche le note preoccupate: età media alquanto alta, una cerchia di persone interessate che segue le varie rassegne ma che si fa fatica ad allargare, pochissimi i giovani, praticamente nessuno studente liceale e direi anche universitario (mi chiedo: ma come è possibile? perché gli studenti, anche quelli di licei classici e artistici e quelli degli studi universitari umanistici, hanno così poco interesse a seguire una conferenza su un sito così importante e noto come Pompei? quali nuove forme dobbiamo escogitare per attirarli?), pochissimi i colleghi docenti. 
Ma comunque è stato un risultato positivo che ci invita a proseguire su questa strada e su altre ancora, per la diffusione della cultura e della conoscenza storica. La Fondazione Apulia felix continuerà, con chiunque vorrà esserci, a creare occasioni di approfondimento e di riflessione su vari temi e a investire anche nella costruzione di strumenti di imprenditoria culturale.

<< Indietro

Ultimi post

Bene Nostro. Il patrimonio culturale oltre la dicotomia pubblico-privato

L’Italia è un paese straordinario, riserva continuamente scoperte e anche sorprese imprevedibili. Il patrimonio culturale è diffuso in...

Un esperimento riuscito

Era un esperimento. Quello di organizzare a teatro, di domenica mattina, una conferenza di archeologia, insieme alla musica. Non era un esperimento facile, dal...

Favara, una 'fattoria' di belle azioni culturali

Era da tanto che volevo visitarla. Oggi finalmente ho potuto farlo, approfittando della mia nuova venuta a Agrigento, con le amiche Maria Serena Rizzo,...

Corigliano d’Otranto: una bella scoperta

Corigliano d’Otranto: una bella scoperta di un borgo salentino che non conoscevo, in occasione della festa del patrimonio culturale ‘Il bene...