Blog

Un grande risultato per gli archeologi universitari

Ieri è stato un bel momento, quasi impensabile solo un paio di anni fa. Docenti di archeologia provenienti praticamente da tutte le università italiane, afferenti a diversi settori disciplinari, dalla preistoria e protostoria all'archeologia classica, dalle archeologie postclassiche alla numismatica e alle archeologie orientali e africane (mancano all'appello solo i topografi che hanno finora scelto un isolamento che speriamo presto finisca), si sono riuniti per discutere di alta formazione (proposte di riforma delle scuole di specializzazione), di valutazione della ricerca, di concessioni di scavo e di rapporti con il Mibact, di politica culturale dell'archeologia, di professione e rapporto con la società contemporanea. La Federazione delle Consulte universitarie di Archeologia è ormai una realtà riconoscibile e riconosciuta. C'è finalmente un clima di fiducia e di cooperazione tra docenti con storie e tradizioni diverse. Un grande risultato. Da consolidare e sviluppare ulteriormente. Grazie a tutti i colleghi per averlo voluto raggiungere.
<< Indietro

Ultimi post

Viaggio nell’Italia virtuosa. La città romana di Suasa

Nella quarta tappa del viaggio nell’Italia virtuosa, Giuliano Volpe ci accompagna nel Parco Archeologico Regionale della città romana di Suasa: un...

Presentazione del Progetto di valorizzazione della Fortezza di Lucera

Recentemente è stato consegnato al Comune di Lucera il ‘Progetto di Valorizzazione della Fortezza Sveva-Angioina di Lucera’ elaborato a cura...

“Ripartire dalla cultura significa parlare del futuro del nostro Paese”

Le nostre interviste al tempo del coronavirus Giuliano Volpe è da febbraio 2020 Consigliere del Ministro Dario Franceschini...

Archeologia pubblica a Unibo

Mercoledì 13 maggio alle ore 17:00 discuterò con il caro amico e collega Andrea Augenti i contenuti del mio nuovo libro 'Archeologia pubblica....