Blog

Chiusura di Archeologia a Unifg: la testimonianza di una neolaureta, Francesca Capacchione

incassiamo una sconfitta tessuta a dovere da docenti senatori che con meschine e vigliacche motivazioni o ancor peggio fingendo di non prendere decisioni, hanno tagliato la testa a Medusa e alla ricerca, alla formazione di tante e tanti aspiranti archeologi dell'università di Foggia. 
motivazioni quali: "è la riforma che ce lo impone" o "i numeri parlano chiaro" non fanno di certo di voi persone migliori, esempi, "insegnanti" nel senso più alto del termine.
diceva Gramsci: 
" Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti... Odio gli indifferenti perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto a ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto. E sento di poter essere inesorabile, di non dover sprecare la mia pietà, di non dover spartire con loro le mie lacrime".
Ie ragazze ed i ragazzi di oggi, i buoni docenti, i cittadini che erano lì con la faccia di Medusa - vi ho pensato tutta la mattina mentre lavoravo, mentre paradossalmente ero a spiegare a dei 12enni il valore dell'archeologia - sono gli unici veri CITTADINI in questa brutta storia.
non arrendiamoci!

<< Indietro

Ultimi post

Spiegate a Zahi Hawass che l’Egizio di Torino non è uno scalcagnato museo di provincia

È proprio sicuro il ministro Sangiuliano di cambiare l'attuale brillante gestione affidandosi all’archeologo egiziano che rappresenta...

Gli indesiderati

Sono tornato finalmente al cinema. In un periodo dell'anno che vede i cinema deserti. Certo non è facile in una sala non climatizzata, ma con il...

Torna l'archeologia a Rai Radio3 con Andrea Augenti

Vite tra le rovine. I grandi protagonisti dell’archeologia Questo nuovo ciclo di trasmissioni dedicato all’archeologia porta in primo...

Mandare via Christian Greco crea un danno al Museo Egizio e a Torino

Sangiuliano ha cominciato a far trapelare il nome di Zahi Hawass alla presidenza della Fondazione. Una maniera indiretta per far fuori Greco, magari costretto a...