Blog

La società della neve

Visto su Netflix la Società della neve, film drammatico, duro, a tratti sconvolgente, che racconta la nota vicenda del gruppo di ragazzi di una squadra di rugby peruviana in viaggio verso il Cile per una partita a bordo di un aereo che si schiantò sulle Ande e della tremenda sopravvivenza per oltre 70 giorni di alcuni di loro. La vicenda del cannibalismo, reso obbligatorio per cercare di garantirsi la sopravvivenza, che costituisce la parte più sconvolgente della storia, è presentata con delicatezza e senza giudizi morali, pur ben evidenziando le enormi difficoltà ad accettarlo legate anche alla fede religiosa dei sopravvissuti. Emerge, però, sempre un clima di affetti e di forti legami di solidarietà nel gruppo (in alcuni momenti anche di gioia e di gioco), non scontati in una vicenda come quella vissuta dai sopravvissuti. Un film duro, di difficilissima realizzazione (bello anche il documentario che illustra la lavorazione e anche le testimonianze di alcuni dei protagonisti di quella storia), che consiglio (ovviamente a chi crede di poter superare alcuni blocchi psicologici, badando più alla vicenda umana che ad alcuni aspetti oggettivamente drammatici della storia)
<< Indietro

Ultimi post

Mandare via Christian Greco crea un danno al Museo Egizio e a Torino

Sangiuliano ha cominciato a far trapelare il nome di Zahi Hawass alla presidenza della Fondazione. Una maniera indiretta per far fuori Greco, magari costretto a...

Giuliano Volpe, prof archeologo candidato a Bari: “Una card per regalare biglietti di musei e concerti ai giovani in cambio del volontariato”

Giuliano Volpe, prof archeologo candidato a Bari: “Una card per regalare biglietti di musei e concerti ai giovani in cambio del...

Buona campagna elettorale a tutti/e

Stasera al Parco 2 Giugno saranno presentate le liste che sostengono la candidatura di Michele Laforgia. Ci sarò anch'io, che come tanti altri candidati...

La mia candidatura con "Laforgia sindaco"; ecco perché

Ho accettato di presentare la mia candidatura per il consiglio comunale di Bari nella lista “Laforgia sindaco”. L’ho fatto perché me...