Blog

A un mese dalle elezioni

Esattamente tra un mese si voterà per eleggere il nuovo rettore di Unifg. Sta per chiudersi, finalmente, un periodo caratterizzato da una gestione burocratica e autocratica, sul quale esprimo un giudizio completamente negativo sotto vari profili (compreso quello personale e quello relativo al comparto dell’archeologia e dei beni culturali in questi ultimi sei anni sistematicamente colpiti).
Tre i candidati. Auspico un confronto aperto e vero, leale e rispettoso, che consenta di far emergere i progetti in una fase difficilissima per le Università, soprattutto quelle piccole e meridionali come la nostra.
Ricordo altre campagne elettorali universitarie che prevedevano laboratori programmatici e gruppi di lavoro, e soprattutto incontri pubblici, confronti tra e con i candidati e con l'intera comunità accademica. Ricordo anche blog appositamente istituiti nel sito web istituzionale che consentivano ai candidati di illustrare i programmi, di confrontarsi e di dialogare con gli elettori. Una università afasica, chiusa in sé stessa, quasi narcotizzata, che, a un mese dall'elezione del prossimo rettore che la governerà per i prossimi sei anni, non si confronta sui progetti per il suo futuro come può contribuire alla costruzione del futuro dei giovani che forma e a quello di una città, di un territorio, di un Paese?


<< Indietro

Ultimi post

Viaggio nell’Italia virtuosa. La città romana di Suasa

Nella quarta tappa del viaggio nell’Italia virtuosa, Giuliano Volpe ci accompagna nel Parco Archeologico Regionale della città romana di Suasa: un...

Presentazione del Progetto di valorizzazione della Fortezza di Lucera

Recentemente è stato consegnato al Comune di Lucera il ‘Progetto di Valorizzazione della Fortezza Sveva-Angioina di Lucera’ elaborato a cura...

“Ripartire dalla cultura significa parlare del futuro del nostro Paese”

Le nostre interviste al tempo del coronavirus Giuliano Volpe è da febbraio 2020 Consigliere del Ministro Dario Franceschini...

Archeologia pubblica a Unibo

Mercoledì 13 maggio alle ore 17:00 discuterò con il caro amico e collega Andrea Augenti i contenuti del mio nuovo libro 'Archeologia pubblica....