Blog

Quando un liquore racconta la storia

Il terzo giorno a Chengdu prevede la visita ad un museo per certi aspetti insolito, Shuijinfang Museum: un museo dedicato ad una antica fabbrica di grappa, posto in una zona marginale della città in epoca Ming, nei pressi del fiume che consentiva di disporre di molta acqua pulita,...

Il museo della città di Chengdu

Terminata la conferenza c’è la possibilità di effettuare, sia pur rapidamente, una visita del museo. L’imponente costruzione, modernissima, posta nella piazza principale della città, dove campeggia la statua di Mao, è stata realizzata con la...

Archeologia urbana e un pubblico attento

Alle 14 è stato fissato l’inizio della conferenza pubblica, organizzata in gran fretta dal museo, prevedendo circa 250 posti disponibili per i cittadini. Grazie, evidentemente, ad un efficace sistema di comunicazione, in breve le richieste hanno portato all’esaurimento...

Panda, simbolo del Sichuan

Nel Sichuan non è possibile non visitare uno dei parchi dedicati ai Panda. La scelta va al parco di Chengdu, dove è attivo un Istituto di ricerca sui panda giganti, Chengdu Research Base of Giant Panda Breeding, maggiormente colpiti dall’estinzione. Si tratta di un...

Jinsha Site

Terzo giorno a Chengdu, si visita il Jinsha Site (Jīnshā, "sabbia dorata", posto nei pressi del fiume Modi. Un parco meraviglioso, esteso su una superficie complessiva di oltre 300.000 mq), curatissimo nei minimi dettagli: verde, percorsi, panchine, zone di ristoro, mezzi elettrici;...

Donghuamen: un grande parco archeologico urbano

La mattina del terzo giorno è dedicata interamente alla visita del sito archeologico di Donghuamen, motivo principale della nostra visita. L’area occupa il cuore della città moderna, dove negli anni Novanta fu costruito uno stadio con un complesso di impianti sportivi e...

Sanxingdui

Secondo giorno a Chengdu, i nostri colleghi ci portano a visitare un sito a 40 km dalla città e a 4 da Nanxing, dove si svolgono scoperte e scavi già dagli inizi del Novecento: Sanxingdui (Three-Star Piles, cioè il Tumulo delle Tre Stelle) e il suo bel museo. Come...

Arrivo a Chengdu

Arrivo a Chengdu con Daniele Manacorda dopo un viaggio di quasi 20 ore, con scalo a Hong Kong. Il paradosso è stato vedere l’areo che ci portava da Roma a Hong Kong sorvolare Chengdou nella notte, percorrere altri 1300 km per poi tornare indietro con un altro aereo dopo uno...

Cinque giorni a Chengdu

Breve e intensa esperienza in Cina, a Chengdu, capitale della provincia del Sichuan, che ha per simbolo il Panda (anche se il suo slogan è ‘more than Pandas’). È una zona della Cina interna, che non avevo mai avuto modo di conoscere, e che riserva numerose...

Pompei, scheletro fa storia. La ricerca non ha mai fine

Pompei non smette mai di stupire con le sue meraviglie, a oltre tre secoli dagli inizi delle scoperte borboniche, quando nel 1748 cominciarono gli scavi. Non potrebbe essere diversamente in una delle realtà archeologicamente più importanti del mondo. Anche questa nuova...

Ultimi post

Beni culturali, la riforma-pasticcio di Bonisoli

È francamente un pasticcio. È difficile definire altrimenti questa ‘riforma’ chiaramente priva di una visione complessiva, con un...

Uomini, istituzioni, mercati. Studi di storia per Elio Lo Cascio


Oggi alla Sapienza a Roma è stato festeggiato un grande storico, un grande maestro, un caro amico, Elio Lo Cascio, con un libro in suo onore,...

La girandola dei dirigenti ai parchi archeologici in Sicilia

Ho appreso dai giornali la notizia della girandola dei dirigenti ai parchi archeologici dell’Isola, recentemente istituiti, per...

Museo Campano di Capua: merita molto di più!

Sono tornato dopo alcuni anni al Museo Campano di Capua. Museo ex provinciale, passato alla Regione Campania e riassegnato per la gestione alla Provincia. Un...