Blog

Viaggio nell’Italia virtuosa. Piscina Mirabilis o la Cattedrale dell’acqua

È il primo esperimento di partenariato pubblico privato avviato da un istituto del Ministero della Cultura, il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, diretto da Fabio Pagano, che ha intelligentemente sfruttato le opportunità introdotte dall’art. 151 comma 3 del codice...

VIETATO FOTOGRAFARE! BBCC FRA TEOCRAZIA E DIRITTO

Fino al 2014 fotografare nei musei era proibito. Solo dal 2017 la libertà di foto è stata estesa ad archivi e biblioteche. Ma, dopo questa prima fase riformistica del ministro Franceschini, sotto la pressione degli apparati più conservatori del MiC, anche quella...

Fulmini e spazzatura

Il libro di Enrico Giannichedda "Fulmini e spazzatura" è davvero un libro molto importante che consiglio vivamente di leggere, di studiare, di utilizzare per una riflessione su un aspetto centrale del nostro lavoro di archeologi, quello della classificazione, che com'è noto,...

Rilanciare il "modello siciliano” di tutela dei beni culturali

“Ridare dignità agli archeologi e all’archeologia della Sicilia”, il titolo di un duro documento della Federazione delle Consulte Universitarie di Archeologia “Ridare dignità agli archeologi e all’archeologia della Sicilia”. Questo il...

Senza fine

Concludo la mia esperienza 2021 alla nostra di Venezia (non senza problemi come accreditato per prenotare i film da vedere!) con un dicufilm leggero, piacevole, musicale, ‘Senza fine’ di Elisa Fuksas, dedicato a e con Ornella Vanoni. Film girato alle terme di Castrocaro non...

El otro Tom

ltro film con la storia di una mamma e di un figlio, ambientata negli Stati Uniti ispanici: El otro Tom, con la regia di Rodrigo Plá, Laura Santullo. Una ragazza madre ispanica che lavora come una matta per campare in una di quelle periferie fatte di case-baracche di legno e camper,...

Mama ya doma

A mio parere un gran film, Mama ya doma (mamma sono a casa), film russo di Vladimir Bitokov con una straordinaria Kseniya Rappoport (meriterebbe un premio!) nella parte di Tonya, donna energica e madre coraggio, autista di bus, che non si rassegna alla notizia della morte del figlio in...

Ma nuit

Film molto francese, Ma Nuit, di Antoinette Boulat con la brava Lou Lampros, nella parte di Marion, una ragazza bella e tristissima, con una famiglia scassata, genitori separati, difficoltà di rapporti con la madre, una sorella, Alice, molto amata, morta. Frequenta amici, balla...

Old Harry

Visto un bel western, ambientato agli inizi del 900, Old Harry, di Potsy Ponciroli con un notevole Tim Blake Nelson (che vedrei bene premiato in qualche modo), nella parte di un vecchio contadino con un passato insospettabile, che si ritrova suo malgrado in una vicenda complicata tra...

Vera sogna il mare,

Un film al femminile, Vera sogna il mare, con regista una donna Kaltrina Krasniqi, con tre protagoniste femminili, nonna, figlia-madre e nipotina: vera sogna il mare. Film kossovaro, ispirato a una vicenda autobiografica della regista, che narra la vicenda di Vera, interprete in lingua LIS...

Ultimi post

La stranezza

Visto “La stranezza” di Roberto Andò: film assolutamente delizioso, molto curato in tutti i dettagli, con un’ambientazione perfetta, una meravigliosa...

Colibrì

Visto Il colibrì della Archibugi: confesso che non mi ha affatto convinto. Non ho letto il libro di Veronesi e dubito che a questo punto lo leggerò, ma il...

A tavola con la cultura

“Con la cultura non si mangia”. Si è parecchio abusato di quest’espressione (che un po’ riecheggia l’oraziano Carmina non dant panem), attribuita...

Viaggio a Siponto

Per un giorno, sabato 8 ottobre, l’area archeologica di Siponto si è riempita di vita. La ricostruzione di una serie di attività tipiche di una città...