Blog

El otro Tom

ltro film con la storia di una mamma e di un figlio, ambientata negli Stati Uniti ispanici: El otro Tom, con la regia di Rodrigo Plá, Laura Santullo. Una ragazza madre ispanica che lavora come una matta per campare in una di quelle periferie fatte di case-baracche di legno e camper,...

Mama ya doma

A mio parere un gran film, Mama ya doma (mamma sono a casa), film russo di Vladimir Bitokov con una straordinaria Kseniya Rappoport (meriterebbe un premio!) nella parte di Tonya, donna energica e madre coraggio, autista di bus, che non si rassegna alla notizia della morte del figlio in...

Ma nuit

Film molto francese, Ma Nuit, di Antoinette Boulat con la brava Lou Lampros, nella parte di Marion, una ragazza bella e tristissima, con una famiglia scassata, genitori separati, difficoltà di rapporti con la madre, una sorella, Alice, molto amata, morta. Frequenta amici, balla...

Old Harry

Visto un bel western, ambientato agli inizi del 900, Old Harry, di Potsy Ponciroli con un notevole Tim Blake Nelson (che vedrei bene premiato in qualche modo), nella parte di un vecchio contadino con un passato insospettabile, che si ritrova suo malgrado in una vicenda complicata tra...

Vera sogna il mare,

Un film al femminile, Vera sogna il mare, con regista una donna Kaltrina Krasniqi, con tre protagoniste femminili, nonna, figlia-madre e nipotina: vera sogna il mare. Film kossovaro, ispirato a una vicenda autobiografica della regista, che narra la vicenda di Vera, interprete in lingua LIS...

7 Prisionerios

Altro film duro, drammatico, senza un filo di speranza: 7 Prisionerios, di Alexandre Moratto, film brasiliano sulle nuove schiavitù. Un gruppo di ragazzi provenienti dalla campagna con il miraggio di un lavoro e di un guadagno per sostenere le famiglie, studiare, sposarsi, viene...

Aria ferma

Stasera un bel film italiano, Aria ferma, di Leonardo Di Costanzo, ambientato in un carcere in via di smantellamento nel quale restano per alcune settimane solo 12 detenuti e una ventina di guardie. Film molto teatrale, nel quale emergono con forza tutte le contraddizioni della vita...

Once Upon A Time In Calcutta

Secondo film della giornata, Once Upon A Time In Calcutta, film di Aditya Vikram Sengupta, indiano, onestamente poco convincente e debole. Un affresco di assembramenti umani, di corruzione, di contrasti tra modernizzazione e superstizione, con miraggi di facili guadagni da parte di povera...

Becoming Led Zeppelin

Visto un film che consiglio a tutti gli appassionati di cinema e di musica. Dire “visto” non è corretto perché è un film che si ascolta, che riempie di ritmo e di energia. Becoming Led Zeppelin, diretto dal regista Bernard MacMahon, è un docufillm...

Pubu

Secondo film della giornata, Pubu (The falls), di Chung Mong-hong, film ambientato a Taipei in piena pandemia: è la pandemia uno dei protagonisti del film, una sorta di elementi scatenante di altre difficoltà. Al centro del film il rapporto tra una madre, divorziata, e la...

Ultimi post

Buona campagna elettorale a tutti/e

Stasera al Parco 2 Giugno saranno presentate le liste che sostengono la candidatura di Michele Laforgia. Ci sarò anch'io, che come tanti altri candidati...

La mia candidatura con "Laforgia sindaco"; ecco perché

Ho accettato di presentare la mia candidatura per il consiglio comunale di Bari nella lista “Laforgia sindaco”. L’ho fatto perché me...

Una campagna elettorale di idee e progetti, non di chiacchiere e polemiche

Una campagna elettorale, anche se breve, dovrebbe rappresentare un momento di riflessione e di progettazione collettiva del futuro, in questo caso del futuro...

La zone d'interesse

Visto “La zona d’interesse”, film di Jonathan Glazer, duro e doloroso come un pugno nello stomaco ripetuto continuamente con colpi ritmici,...