Blog

Il negoziato non è prova di debolezza

Cosa sta succedendo all’Occidente? È possibile che si pensi di fermare la guerra solo con la guerra? Non sono bastate le esperienze in Afganisthn, in Irak, in Libia? È possibile che oltre a papa Francesco non ci sia quasi nessuno che parli di dialogo e di negoziato? Davvero si pensa di...

I Monument men per l'Ucraina

Giù le mani dal patrimonio culturale ucraino. Fanno tenerezza le immagini che giungono da Leopoli, con funzionari e volontari impegnati nel coprire statue e altri beni culturali con spugna, cellophane, nastro adesivo. Le strade si sono riempite di statue impacchettate e ci si chiede come...

Ristrutturazione

Visto al Piccinni lo spettacolo di Sergio Rubini, Ristrutturazione dello stesso Rubini e Carla Cavaluzzi: simpatico? è simpatico, leggero? è leggero. A tratti divertente, in altri momenti più noioso e pedante (la lettura del testo di Giò Ponti sull’architettura e anche di Vitruvio)....

Belfast

Visto Belfast di Kenneth Branagh. Film tenero, un po’ didascalico e anche semplice (evidentemente per scelta stilistica), ambientato nella città irlandese nel vivo delle (folli) violenze tra protestanti e cattolici e visto attraverso gli occhi di un bambino di 9 anni, Buddy (alter ego...

La Cultura unita contro la guerra. Sosteniamo la protesta del Garage Museum di Mosca

In questi giorni assistiamo attoniti a una guerra, quella in Ucraina, che apre scenari ai quali in Europa avremmo sperato di non assistere mai più. Il mondo della cultura non può restare indifferente a una violazione così grave dei diritti umani, pertanto, vogliamo sostenere con...

L’archeologia italiana e internazionale perde due studiosi: Marcello Piperno e Dario Palermo

Dopo la recente scomparsa, il 14 febbraio, di Marcello Piperno, grande studioso del Paleolitico, un’altra brutta notizia per l’archeologia italiana riguarda la scomparsa di Dario Palermo. Piperno, prima funzionario archeologo, poi docente a Napoli Federico II e infine a Roma Sapienza,...

After love

Visto After Love. Un film delizioso, potente nella capacità di scandagliare il dolore per il marito e il compagno perso, capace di toccare una molteplicità di temi, con delicatezza e senza retorica, il rapporto tra culture e religioni, tra due paesi separati solo da poche miglia marine,...

Incastrati

A chi ha Netflix e ha voglia di vedere una miniserie simpatica, leggera, ben fatta, suggerisco Incastrati con Ficarra e Picone. Divertente, ironica e intelligente presa in giro della mafia e dei mafiosi, di una serie di comportamenti italiani (non solo siciliani o meridionali) e delle...

Il silenzio grande

Visto Il silenzio grande al Piccinni, tratto dal libro dì Maurizio De Giovanni, che conferma con questo libro di essere un. Grande scrittore, non solo di gialli. Opera centrata sul rapporto tra padre ingombrante e figli (e si capisce perché Alessandro Gassman lo abbia scelto per farne la...

UNA SCOMMESSA NEI CAMPI FLEGREI

Uno dei parchi archeologici più interessanti del Meridione lancia un modello gestionale “alternativo” che si spera possa essere esportato e imitato.
Pochi forse conoscono un’importante novità, capace di aprire straordinarie prospettive nella gestione di siti...

Ultimi post

Killers of the Flower Moon

Visto, giorni fa (e purtroppo non al cinema, dove lo avevo perso) Killers of the Flower Moon, film epico (anche per la durata) di Martin Scorsese, grande...

La società della neve

Visto su Netflix la Società della neve, film drammatico, duro, a tratti sconvolgente, che racconta la nota vicenda del gruppo di ragazzi di una squadra...

L'educazione delle farfalle

Letto L'educazione delle Farfalle di Donato Carrisi, regalatomi da una amica che conosce la mia passione per i Thriller. Non avevo mai letto nulla di Carrisi...

Past Lives

Visto Past Lives. La storia è nota (è molto autobiografica dell'autrice-regista Celine Song), è inutile riassumerla. Una storia di...